TITOLO: Un secondo d’amore

TESTO: Oliver Kaufmann Nalin – Gabriele Ferrini
MUSICA: Vince Tempera – Gabriele Ferrini

Combatto contro i fantasmi, non trovo i miei entusiasmi
I giorni persi così
Cerco un gesto, un viso, l’incontro con un sorriso
Qualcosa che adesso non ho

Un attimo di più
Per sentirmi un po’ più su

Mi basta solo un secondo, in questo mare di ore
Però è davvero importante, è il mio secondo d’amore
E vorrei farlo durare un mese, un anno, una vita
Perché è così necessario, è la mia via d’uscita
Da quei pensieri sbagliati, dai miei ricordi malati
Tu, curi le mie ferite e sei acqua per gli assetati
Ascolta questa canzone, ricordati del mio nome
E dimmi che tra un secondo, è il mio secondo d’amore 

Tu eri lì tra i giornali, poi ti ho raccolto gli occhiali
Ed è successo così

Un attimo di più
Mi avresti dato anche del tu

Mi basta solo un secondo in questo mare di ore
Però è davvero importante, è il mio secondo d’amore
E vorrei farlo durare un mese, un anno, una vita
Perché è così necessario sai, è la mia via d’uscita
Da quei pensieri sbagliati, dai miei ricordi malati
Tu, curi le mie ferite e sei acqua per gli assetati
Ascolta questa canzone, ricordati del mio nome
E dimmi che tra un secondo, è il mio secondo d’amore 

Mi basta solo un secondo, in questo mare di ore
Però è davvero importante, è il mio secondo d’amore
Mi basta solo un secondo, in questo mare di ore
Però è davvero importante, è il mio secondo d’amore, d’amore, d’amore, d’amore…